Il palato stretto nei bambini, come intervenire?

Il palato stretto nei bambini, come intervenire?

Il palato stretto è una delle più comuni malocclusioni che si riscontrano nei bambini. Avere un palato stretto significa avere poco spazio per una corretta eruzione dei denti permanenti.

Quali sono le conseguenze?

  1. meno spazio per l’uscita degli incisivi permanenti superiori;
  2. affollamento dentale;
  3. crescita asimmetrica della mandibola;
  4. difficoltà nel respirare con il naso;
  5. morso crociato.

Poiché i sintomi del palato stretto appaiono già tra i 4 e 5 anni, è raccomandato da tutte le società scientifiche fissare una prima visita con uno Specialista in Ortodonzia prima dei 6 anni di età. Nei bambini infatti in mezzo al palato c’è una sutura non ancora ossificata e prima si interviene allargandola più è facile correggere il palato stretto.

Come bisogna intervenire?

Per valutare il problema l’ortodontista oltre all’analisi obiettiva del paziente per valutare la presenza di abitudini che hanno causato un iposviluppo dell’arcata superiore come ad esempio il ciuccio o il succhiamento del dito, dovrà fare l’analisi dei modelli, misurando le varie distanze tra i denti dell’arcata dentaria superiore relazionate con l’arcata inferiore ed eseguire un’analisi cefalometrica su una radiografia frontale per ottenere la diagnosi di certezza se la contrazione interessa la componente scheletrica o meno. Il nostro studio possiede tutte le attrezzature per poter eseguire l’analisi dei modelli.

Il problema può essere nella maggior parte dei casi risolto con un’espansore palatale, un  apparecchio fisso ancorato sui denti o su mini-impianti palatali che permette di allargare la sutura del palato allontanando le due ossa che lo compongono.

impianto palatale

Lo Specialista in Ortodonzia deve preparare un espansore su misura per ciascun paziente: l’apparecchio si appoggia sui denti superiori posteriori tramite due anelli metallici chiamati “bande”, con una vite al centro che deve essere girata ogni giorno dai genitori attraverso un’apposita chiavetta, seguendo uno schema di attivazione personalizzato consegnato dallo Specialista che avrà cura di valutare l’avvenuta espansione nei controlli successivi.

Ma quanto costa un impianto palatale?

Presso la nostra clinica dentale se il problema è preso per tempo possono bastare meno di 1000,00 Euro che possono essere pagate con 12 rate mensili a tasso zero.

La DR.SSA Yulia Gvozdeva  vi aspetta per una consulenza gratuita!

Vieni a mettere ‘MI PIACE’ alla nostra pagina Facebook per rimanere sempre aggiornato sulle nostre novità e per qualsiasi consiglio non esitare a contattarci al numero 0444.304919 sede di Vicenza o al numero 0445.952202 sede di Cornedo Vicentino oppure via e-mail a: info@smilegarden.it!

Il palato stretto nei bambini, come intervenire?


STUDIO DENTISTICO CAPPELLETTI DR. LUIGI
PI 02560940245
C.F. CPPLGU64B16G224W

Per informazioni scrivere a: info@smilegarden.it


Seguici su:



SEDE DI VICENZA
Via Carlo Mollino, 35
36100 Vicenza
Tel. 0444 304919
Cell. e WhatsApp 346 3091669

ORARI DI APERTURA DELLO STUDIO   
Lunedì         9:00 - 19:30
Martedì       9:00 - 19:30
Mercoledì   9:00 - 19:30
Giovedì       9:00 - 19:30
Venerdì       9:00 - 16:00 (solo urgenze)
Sabato        2 sabati/mese 9.00 - 13.00

SEDE DI CORNEDO VICENTINO
Via G. Garibaldi, 12
36073 Cornedo Vicentino (VI)
Tel 0445 952202
Cell. e WhatsApp 348 2976312

ORARI DI APERTURA DELLO STUDIO
   
Lunedì         14.00 - 20.00
Mercoledì   10.00 - 20.00
Venerdì       14.00 - 20.00





Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi