Cibi amici e nemici della nostra bocca, ecco migliori e peggiori

Cibi AMICI e NEMICI della nostra bocca, cibi-amici-nemici-boccaesiste uno stretto legame tra alimentazione e salute dei denti, ecco la classifica.

Mangiare in modo corretto  può generare carie ed esporre a patologie gengivali di diversa gravità, che possono arrivare fino alla perdita dei denti.

Il momento più delicato è quello dell’aperitivo, rito molto amato dal 30% degli italiani, percentuale che sale al 51% nella fascia d’età fra i 21 e i 24 anni (dati Istat 2011). A tavola basterebbero poche accortezze per aiutare la propria bocca, infatti, carenze di magnesio, zinco, ferro, manganese, selenio, vitamine C ed E possono determinare gengiviti e malattie.

Quindi ecco la classifica dei cibi “amici del sorriso”:

  1. LATTE E DERIVATI:per il loro elevato contenuto in calcio, proteggono la salute dei denti, la cui struttura è prevalentemente composta proprio da questo minerale;
  2. VERDURA: a foglia larga stimola la salivazione e aiuta a pulire la bocca; sedano e carote sono in grado di eliminare la placca mentre rapanelli e pomodori contengono fluoro;
  3. FRUTTA E FIBRE: mela e frutti di bosco contengono sostanze antibatteriche capaci di ridurre i depositi di placca dell’80% mentre le ciliegie contengono fluoro che rinforza lo smalto dentario;
  4. PROTEINE: contengono ferro e magnesio utili alla salute di denti e gengive;
  5. VINO ROSSO: ricco di polifenoli è in grado di inibire la capacità dei batteri di aderire alla superficie dentale.

E ora, ecco la classifica dei “nemici del sorriso”:

Ogni alimento ha un proprio livello di acidità (pH), capace di indebolire il delicato strato protettivo che riveste la dentatura. Alcuni, in particolare, rappresentano una notevole minaccia per la salute della bocca.

  1. BIBITE GASSATE ed ENERGY DRINK: per via della loro composizione zuccherina, hanno un’azione corrosiva su dentina e polpa;
  2. ACETO E BIRRA: da recenti studi sembrerebbero triplicare il rischio di danni allo smalto;
  3. SNACK DOLCI E SALATI, CARAMELLE E DOLCIUMI, SEMI OLEOSI: lasciano residui adesivi il cui effetto dannoso viene moltiplicato dall’alcol;
  4. ALCOL: degradato da enzimi naturalmente presenti nella bocca che lo trasformano in ‘acetaldeide’, sostanza in grado di danneggiare i tessuti di sostegno delle gengive (fibroblasti);
  5. AGRUMI fortemente abrasivi per lo smalto.

Ci sentiamo però di darvi un semplice consiglio, come in tutte le cose l’errore è dato sempre dall’eccedere troppo quindi toglietevi pure qualche sfizio ma ricordate sempre di lavarvi i denti!

ecco la classifica dei cibi amici e nemici della nostra bocca


STUDIO DENTISTICO CAPPELLETTI DR. LUIGI
PI 02560940245
C.F. CPPLGU64B16G224W

Per informazioni scrivere a: info@smilegarden.it


Seguici su:



SEDE DI VICENZA
Via Carlo Mollino, 35
36100 Vicenza
Tel. 0444 304919
Cell. e WhatsApp 346 3091669

ORARI DI APERTURA DELLO STUDIO   
Lunedì         9:00 - 19:30
Martedì       9:00 - 19:30
Mercoledì   9:00 - 19:30
Giovedì       9:00 - 19:30
Venerdì       9:00 - 16:00 (solo urgenze)
Sabato        2 sabati/mese 9.00 - 13.00

SEDE DI CORNEDO VICENTINO
Via G. Garibaldi, 12
36073 Cornedo Vicentino (VI)
Tel 0445 952202
Cell. e WhatsApp 348 2976312

ORARI DI APERTURA DELLO STUDIO
   
Lunedì         14.00 - 20.00
Mercoledì   10.00 - 20.00
Venerdì       14.00 - 20.00





Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi